fbpx

Tina

Tina è un’autrice pubblicata che insegna a LOI dal 2014. È venuta a LOI da New York City dove ha avuto una carriera a Wall Street come rappresentante commerciale registrato con leader nel settore (JPMorganChase, Merrill Lynch ecc.). Dal 1974-1980, Tina ha condotto studi universitari in storia dell’arte in California (Stanford) e Pennsylvania (Filadelfia) e nel 1980 ha conseguito una laurea in storia dell’arte. Dal 1990 al 2003, ha svolto un lavoro di laurea in storia dell’arte presso la New York University e contemporaneamente ha ottenuto le licenze Serie 7 e 63 dalla FINRA. Nel 2010, nel tentativo di trasferirsi in Europa e passare a una carriera che ha integrato l’esperienza nel mercato azionario e nel mondo accademico, è diventata certificata CELTA (Roma) e doppia cittadinanza. Dal 2013, ha acquisito una significativa esperienza nell’insegnamento dell’inglese (in particolare la scrittura, la pronuncia e le abilità vocali controllate), nonché opportunità di lavorare come consulente di inglese commerciale internazionale con professionisti del settore legale e finanziario in vari progetti, in particolare discorsi (United Eventi Nazioni IAEA / Parigi, Karlsruhe, Vienna) e presentazioni (eventi IOSCO / Roma, Amsterdam, Lussemburgo; Diritto dell’aviazione / Ginevra ecc.). Attualmente è dottoranda presso la Karl-Franzens University (Graz). Ama particolarmente le sue sessioni di inglese commerciale e le personalizza trovando le migliori risorse possibili per i suoi studenti in modo che raggiungano i loro obiettivi.

Esperienza nell’insegnamento
  • Insegnante ESL dal 2013
  • Personale finanziario / incaricato del back office in merito alle procedure nei servizi finanziari
Certificazioni e Diplomi
  • Certificato CELTA (2010 / Roma) Registrazioni
  • FINRA, Serie 7 e 63 Laurea in storia dell'arte / arte Dottorando attuale / Storia dell'arte e restituzione dell'arte
Altro
  • A Tina piace insegnare l'inglese commerciale e conversare sul mercato azionario e sul mondo dell'arte.
  • Le piace soprattutto viaggiare in tutta Europa per studiare l'arte in prima persona e per ricercare problemi nella restituzione dell'arte.